follower su TikTok

Follower su TikTok: come ottenerli?

Chi si iscrive su TikTok tenta di raggiungere un certo tono di popolarità.

Un video può diventare virale e raggiungere una cerchia di persone spropositata incrementando il numero di follower su TikTok. Sono realmente così importanti i follower su TikTok?

La risposta è sì ma solo se vengono visti come risultati, non come obiettivi. L’obiettivo di un creator non può essere avere 100 mila follower TikTok; piuttosto capire come coinvolgere nel miglior modo possibile i follower ottenuti.

In questo articolo vediamo però come ottenere follower su TikTok; come muoversi dopo aver aperto un nuovo profilo e come creare dei contenuti che valgono.

Perché avere follower su TikTok è inutile

Quando pubblichiamo un nuovo video su TikTok, la prima cosa che fa la piattaforma è mostrarci ad un pubblico tendenzialmente nuovo: la sezione “Per Te”.

Ecco perché penso che i follower su TikTok siano tendenzialmente inutili: perché le persone stanno la maggior parte del tempo nella sezione “Per Te” alla ricerca di nuovi creators.

Ok, si tratta di un’esagerazione ma l’importante è che passi il concetto. La pubblicazione di un nuovo TikTok, in media, arriva al 95% ad utenti che non ti hanno mai visto prima e solo al 5% degli utenti che già ti seguono.

L’obiettivo sarà quindi quello di conquistare sempre gente nuova, persone che a malapena ci hanno intravisto una volta sola. Ecco che l’obiettivo di TikTok si trasforma da acquisire follower su TikTok a fidelizzare gli utenti già presenti. Come fare? Questo magari lo vediamo in un articolo futuro.

Come guadagnare follower con un profilo appena aperto

Hai appena aperto un nuovo profilo TikTok e, dando uno sguardo al profilo di amici e parenti, hai notato che loro “crescono” alla velocità della luce. Cosa devi fare?

Come detto nel paragrafo precedente sicuramente avrai capito cosa NON devi fare. A questo punto è importante capire come raggiungere il target di persone che potrebbero essere realmente interessati al tuo profilo.

Stiamo parlando di utenti che saranno disposti a dare uno sguardo anche alla sezione “Seguiti” oltre che ai “Per Te” e interagire di tanto in tanto con i contenuti di un creator già seguito.

Per raggiungere questo scopo è fondamentale far capire all’algoritmo di TikTok a chi ci stiamo rivolgendo.

“No Carlo, non dirmi che anche qui su TikTok si parla solo di Algoritmo…”

Magari non SOLO di algoritmo ma sicuramente è un aspetto rilevante anche per le sorti della tua audience su TikTok.

TikTok capisce i tuoi interessi (e quindi anche a chi dovrà mostrare i tuoi video) da diverse azioni che potresti compiere direttamente in app:

  • chi segui
  • i video con i quali interagisci
  • i video che guardi per diversi secondi.

Avrai quindi capito che ogni singola azione svolgi su TikTok verrà in qualche modo presa in analisi dall’applicazione. Per questa ragione ti consiglio di introdurti in una nicchia ben specifica (la tua!) e non abbandonarla mai.

Quando di tanto in tanto TikTok ti mostrerà video che non appartengono al tuo personale settore il consiglio è di tenere schiacciato e selezionare la voce “Non mi interessa”.

minivideo tiktok

Come creare contenuti che valgono su TikTok?

Se non l’avevi ancora capito, i contenuti che crei su TikTok determinato il tuo successo (o insuccesso) sull’app.

Per questo motivo concludiamo questo articolo con una carrellata di idee su come creare contenuti su TikTok.

Se farai bene questo lavoro allora potrai ambire a guadagnare nuovi follower (che valgono!) in alternativa riuscirai ad ottenere solo follower bot o utenti alla ricerca di un disperato follow-unfollow.

Per creare contenuti forti su TikTok devi partire dal tuo obiettivo. Cosa desideri comunicare? Cosa otterrai dall’idea che ti passa per la mente?

Solo a questo punto potrai pensare di includere questi punti CRUCIALI per la tua crescita su TikTok:

  • Originalità. Stai copiando spudoratamente un altro creator o è tutta farina del tuo sacco? Si tratta di un trend? Allora hai trovato il modo di far TUO questo trend?
  • Utilità. Stai in qualche modo offrendo contenuti che arricchiscono la tua community?
  • Emozioni. Riuscirai a far provare un’emozione ai potenziali follower (qualunque tipo di emozione)?
  • Catturerai l’attenzione (ed emozionerai) fin dai primi 2 o 3 secondi di video?

Se hai superato questo “test” allora sei pronto/a ad accogliere follower sul tuo canale TikTok.